Lo Shiatsu e il meridiano del mastro del cuore

Il Cuore rappresenta la nostra vita. Le emozioni dell’uomo sono connessi attraverso il MINISTRO o il Mastro che i classici cinesi lo chiamavano l’ambasciatore del Cuore. Il Mastro del cuore emana l’allegria, la gioia e la felicità. Calma la mente e riequilibra le emozioni. Guida l’uomo nelle sue gioie, nei piaceri e nella sessualità.
L’aspetto importante del Mastro del cuore è quello di rivestimento e di protezione. Il suo ruolo è di trasmettere a tutto il corpo i comandi dal Cuore, collega e armonizza tutto ciò che avviene all’interno del corpo. Tutti gli stati di eccitazione e di agitazione provenienti dal esterno (dolori, paure) indeboliscono il cuore, per cui il Mastro protegge il Cuore dalle minacce esterne.
Il Meridiano del Mastro del cuore ha notevoli influenze sul petto.
Il deficit del Meridiano del Mastro del cuore si manifesta con difficoltà a deglutire, lingua patinosa, tendenza a tonsilliti, squilibrio nel funzionamento del cuore, dolori a carico del torace, dello stomaco, oltre a problemi di concentrazione e insonnia.
Invece l’ipertensione del meridiano si manifesta con cefalea, vertigini, disturbi circolatori, colite con diarrea o stipsi. Può causare una elevata emotività, ansia, vampate di calore, freddo alle mani e ai piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.